Arredamento classico elegante

Arredamento classico Torino

Arredare la casa in modo classico contribuisce a renderla elegante, a donarle un grande senso di calore. La prima scelta per l’arredamento classico elegante passa dalle pareti, meglio scegliere un colore bianco o un colore pastellato chiaro. Per il pavimento il massimo è rappresentato dal parquet, magari nella versione moderna con il legno sbiancato.

I mobili per l’arredamento classico

Mobili classici

Arredamento classico Torino

Per avere un arredamento classico elegante, i mobili devono essere in legno, meglio se scuro, per richiamare lo stile antico, non necessariamente deve essere stile barocco, anche i mobili più semplici possono essere classici ed eleganti.

Il salone può essere arredato con delle credenze che abbiamo delle ante in vetro, un tavolo di legno scuro, e delle sedie dai lineamenti più classici. Per i divani meglio sceglierne in stoffa, che siano in tinta con le pareti di casa, in alternativa possiamo scegliere dei divani in pelle chiara molto bombati.

In questo arredamento il colore deve venire dalle tende o dai cuscini, evitando comunque le tinte troppo forti. L’arredamento classico elegante può essere composto anche da alcuni elementi in ferro battuto, magari impreziositi da qualche piccolo girigoro.

Con l’arredamento classico potrete dare a tutta la casa un tocco di eleganza, nel bagno lo otteremo con una vasca a piedini e un mobiletto in legno scuro, magari con il ripiano in marmo.

Arredamento classico: la camera da letto

Camera classica

Arredamento classico Torino

Per la camera da letto la fantasia può essere lasciata più libera, non è necessario un letto a baldacchino, ma comunque un letto con una bella testiera, magari in ferro battuto con della stoffa che ricopre della gomma piuma, oppure sostituiamo il ferro con del legno.

La stoffa è bene sia chiara, bianca, beige, ocra, panna o rosa antico sono alcuni dei colori possibili, la stessa cosa vale per le tende, mentre qualche colore in più può essere osato con i cuscini.

Per quanto riguarda i comodini, l’armadio e il comò devono seguire lo stile del letto, anche se quì il legno dovrebbe essere il protagonista, tanto più che una stanza deve essere accogliente.

Quando si decide per un arredamento classico elegante, si deve tenere a mente che il troppo stroppia, niente mobili esagerati, l’eleganza si trova nella sobrietà, non abbiniamo stili diversi nella stessa stanza, anche nei sopramobili evitiamo cose troppo moderne, ma i fiori sono sempre un’ottima idea e contribuiscono a dare colore.